Il neurochirurgo italiano prof. Canavero sta per eseguire il primo trapianto di testa umana, in Cina. Non si conoscono ancora le identità dei due donatori, cioè della persona che metterà a disposizione il suo corpo e quella che metterà a disposizione la sua testa per il trapianto. Per ragioni etiche, il professore non potrebbe eseguire l’operazione in Europa o negli Stati Uniti. Per queste ragioni ha spostato il progetto in Cina. Alla clinica di Harbin avrà a disposizione un team di 150 persone fra medici e infermiere.  

Con la nuova produzione RADIO FRANKENSTEIN, spettacolo teatrale realizzato in collaborazione con il “Joint Research Center” della Commissione Europea, in bilico fra arte e scienza, la ricerca ruota intorno la tematica della creazione e manipolazione del corpo umano e delle sue parti, partendo dagli sviluppi tecnologici più attuali.

CON IL SOSTEGNO DI: CITTÀ LUGANO, MICHELE TOGNETTI, CENTRO SOCIALE ONSERNONESE.

RADIO FRANKENSTEIN viene creato per i festival HOME Lugano e RESONANCES II Festival Milano 2017, esposizione con rappresentazioni e installazioni nate dalla cooperazione tra scienziati del JRC e artisti internazionali.