Buongiorno Pasqualina!

IL CONSCIO. LINGUAGGIO. PENSIERO. Online la sesta puntata della terza stagione LA CREAZIONE DEL MONDO

Buona domenica pensatore parlante!

Da oggi è disponibile per l’ascolto la penultima puntata della terza stagione:
“La creazione del mondo | Io. La generazione dell’anima umana”:
Il conscio. Linguaggio. Pensiero.

Il sesto ospite è il Dott. Lorenzo Magrassi, Professore associato di Neurochirurgia presso il Dipartimento di scienze clinico chirurgiche diagnostiche e pediatriche dell’Università degli Studi di Pavia.

Le sue ricerche riguardano i meccanismi che controllano differenziazione ed invecchiamento dei neuroni, la biologia e la terapia dei gliomi maligni, le basi neurobiologiche del linguaggio ed il loro ruolo nei disturbi della coscienza.

Io. So. Di. Esistere.

Ma dove nasce,dove viene generato quell’ “Io” e dove viene prodotto quel “so”?

Penso.

Che tipo di attività neuronale è?Da cosa dipende il risultato del mio pensiero? È solo una questione di informazioni processate, o la qualità organica del mio cervello, i neuroni, le sinapsi, giocano un loro ruolo? O, detto diversamente: il mio risultato forse è diverso dal tuo risultato, o forse tu arrivi allo stesso risultato nella metà del tempo di cui ho bisogno io? Da cosa dipende? E dove avviene poi questa tessitura finissima di pensieri continui in tutte le direzioni e su tutti i livelli?

Parlo. Scrivo. Formulo.

La parola.Concretizzazione, concetto, comunicazione.

Dove accade nel cervello?Cosa accade esattamente, e come si riescono a studiare questi fenomeni?

Metti le cuffie, schiaccia play, ascolta…

… e scrivicicosa ne pensi!

Per ascoltare tutte le altre puntate, passate e nuove, seguici su iTuneso su qualsiasi altro podcatcher come Spreaker, Overcast, Himalaya, Podcast Addict, Pocket Casts, Apple podcasts, o simili.*

*Per qualsiasi domanda in merito, contattaci: supernova@zohner.com

Online la terza puntata del nostro podcast: L’INTELLIGENZA DEL FUTURO: BIG DATA, INTELLIGENZA ARTIFICIALE, MACHINE LEARNING.

L’intelligenza del futuro: big data, intelligenza artificiale, machine learning.
La terza puntata della nuova stagione del podcast della Markus Zohner Arts Company:
LA CREAZIONE DEL MONDO | Io. La generazione dell’anima umana

Buongiorno intelligenza naturale!

Da oggi È disponibile per l’ascolto la terza puntata della terza stagione “La creazione del mondo | Io. La generazione dell’anima umana”: L’intelligenza del futuro: big data, intelligenza artificiale, machine learning

Il terzo ospite è il Prof. Alessandro Antonucci, docente-Ricercatore Senior presso l’Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale (IDSIA) di Manno. Dopo una Laurea in Fisica Teorica presso l’Università degli Studi di Milano. Da oltre 10 anni sviluppa sistemi di questo tipo basati su modelli grafici in collaborazione con Armasuisse per il supporto alle decisioni in ambito militare. Parallelamente a questo ha progettato numerosi algoritmi di machine learning, impiegati per collaborazioni con aziende e startup ticinesi. Autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche, negli ultimi due anni ha organizzato tre importanti conferenze internazionali su metodi probabilistici per l’Intelligenza Artificiale a Lugano.

Nella scorsa puntata abbiamo parlato di intelligenza, coscienza ed esperienza negli esseri umani, ma cosa succede con l’Intelligenza Artificiale?
Come impara e quali sono le sue esperienze? Sono gli esseri umani che imparano dall’intelligenza artificiale o il contrario? Potrebbero sembrare domande dalla risposta semplice, ma per Alessandro Antonucci queste sono soltanto il punto di partenza per lo sviluppo dei suoi studi e progetti.

Oggi la conoscenza viene tradotta affinché il computer possa imparare, essere autonomo e di supporto all’esperto umano.

I sistemi capiscono, imparano da soli. Si auto-insegnano le regole. L’IA ti può parlare e quasi non la distingui da una persona.
Una puntata con tante domande e risposte da far venire i brividi.

Preparati al futuro: metti le cuffie, schiaccia play, e poi facci sapere cosa ne pensi!

Buon ascolto e felice domenica!

Per ascoltare tutte le altre puntate, passate e nuove, seguici su iTunes o su qualsiasi altro podcatcher come Spreaker, Overcast, Himalaya, Podcast Addict, Pocket Casts, Apple podcasts, o simili.*

*Per qualsiasi domanda in merito, contattaci: supernova@zohner.com

Solstizio, giornate di luce!

Un mese fa, il 24 maggio 2019, la grande teatrante svizzera Vania Luraschi ha ricevuto il Premio Svizzero di Teatro in occasione della sesta edizione dell’Incontro del Teatro Svizzero. La sua vita è interamente dedicata al teatro per un pubblico giovane e alla scena teatrale indipendente in Ticino, e con la sua bravura, con il suo amore, con professionalità ed insistenza è riuscita a creare un mondo intero di teatro in Ticino.

Markus ha avuto la grande fortuna di poterla intervistare per RADIO PETRUSKA, per la serie podcast LA CREAZIONE DEL MONDO Arte | Scienza | Vita.  In questo incontro, Vania racconta la storia del teatro in Ticino, una storia che appare un po’ buia e triste, finché lei stessa, dopo i suoi viaggi e i suoi studi all’estero, nel 1977 porta a Lugano il primo festival del teatro: “La Giostra del Teatro”. Ascolta qui.
Stiamo impacchettando tutto e tutti: fra due settimane partiamo, una compagnia di dieci, per presentare RADIO FRANKENSTEIN (il 12 e il 13 luglio) al Pohoda Festival a Trenčín in Slovacchia! Per i tre giorni del festival, 30’000 persone occuperanno un vecchio aeroporto militare 120 Km all’est di Bratislava per una grande festa di musica, arti, danza e teatro. Gli spettacoli di RADIO FRANKENSTEIN presso il Pohoda Festival saranno realizzati in collaborazione con la Commissione Europea.
Stiamo aggiornando sito e social media, presto ci saranno più informazioni!
Hai già riservato il tuo posto nel nostro corso estivo di teatro? Ce ne sono ancora alcuni disponibili – non aspettare troppo!Goditi queste giornate meravigliose, a presto!

Der Sommer kann kommen.

Wir sind alle sehr froh, im neuen Jahr zu sein. Es wird wieder heller, die Gedanken lichter, und die Arbeiten schreiten fort.
Verschiedene Projekte sind in der Werkstatt – ein neues, dreijähriges Theater- und Kulturprojekt wird gerade kreiert, wir bereiten die Veröffentlichung einer Buchreihe vor, von der der erste Band (auch auf deutsch) am 1. Juli erscheinen wird, und für November ist eine neue Theaterproduktion geplant. Details folgen.
Daneben sind wir mitten in der Postproduktion der Radio-Reihe „Ich – die Erschaffung der menschlichen Seele“, die wir im vergangenen Sommer in Lugano aufgezeichnet haben, wir melden uns wieder, sobald die sieben Folgen für die Veröffentlichung bereit sind.
Und, natürlich bieten wir einen Intensiv-Theaterkurs im Sommer an. Die Daten stehen fest, die Anmeldung ist ab sofort möglich, alle Informationen finden sich hier. Die Teilnehmerzahl ist wie immer begrenzt, frühe Einschreibung wird empfohlen.
Heute nur wenige Worte – dafür kommt bald wieder Post!
Bis bald,
alles Gute!
IPOTESI PER UN'UTOPIA di NANDO SNOZZI

Buongiorno, critico d’arte!

Fermentazioni. Incontri. Letture, discussioni, viaggi meditativi. Ricerche e pensieri.


Mentre il problema culturale più grande della Città di Lugano nelle ultime settimane sembra essere quale ufficio sia figo e costoso abbastanza per regalarlo al suo figlio prediletto che ha capito come vendere la salsa rosa come Vin Santo, la cultura sta avvenendo da altre parti. Noi stasera andiamo a vedere uno dei grandi artisti del Ticino, Nando Snozzi, alle Officine Ghidoni di Riazzino. Alle 20:30 presenta L’azione scenica “Ipotesi per un’utopia“.

 „Ipotesi per un’utopia è una folle corsa palindroma sul percorso della mia memoria e delle mie esperienze vissute, stravolte, reinventate e l’incontro con diverse/i compagne/i di viaggio.“

Non ci sarà salsa rosa, promesso. Vin Santo, si.

Abbiamo iniziato anche la postproduzione delle registrazioni fatte quest’estate: LA CREAZIONE DEL MONDO – Io. La generazione dell’anima umana. Saranno pronte in anteprima per i nostri membri sostenitori da metà novembre. Qui sotto ti diciamo come iscriverti.


Ci rifacciamo vivi presto! Nuovi pensieri, nuove tematiche, nuove ricerche, nuove avventure.
Scrivici! Siamo sempre felici ricevere posta.
A presto, un autunno spettacolare!

Ein Sonntag, mitten im August.

Come stai passando quest’estate meravigliosa? Speriamo che queste righe ti trovino in ottima salute, rilassato e contenta!

 
Per noi si è concluso un grande ciclo, nel quale, in quattro anni, abbiamo sviluppato una trilogia di sette incontri con scienziati, per raccontare l’origine del mondo, l’origine dell’uomo, e l’origine del nostro „io“, della nostra coscienza. Ventuno eventi, un’affluenza del pubblico formidabile e meravigliosi e intensi incontri con scienziati magnifici.
Dall’inizio del 2019 pubblicheremo anche le registrazioni degli ultimi sette incontri sulla nostra App RADIO PETRUSKA – se vuoi aiutarci a realizzare questo lavoro oneroso di postproduzione e di pubblicazione di oltre 12 ore di podcast su „IO – la generazione dell’anima umana“, diventa membro della nostra compagnia e sostienici!
 
Fra poco inizieranno le prove per RADIO FRANKENSTEIN, lo spettacolo prodotto l’anno scorso per i festival HOME di Lugano e RESONANCES II del Joint Research Center di Ispra. Dato che tutti gli spettacoli a Lugano, a Milano e a Ispra sono stati esauriti, in collaborazione con HOME abbiamo deciso di riproporre lo spettacolo al pubblico Ticinese: ci saranno sei spettacoli a Lugano, e due spettacoli a Bellinzona. Per il numero di posti limitato, ti raccomandiamo vivamente di riservare / acquistare i biglietti in anticipo
 
Non disperarti che le vacanze presto termineranno. Inizierà un periodo favoloso, ancora caldo, colorato, ma di nuovo pieno di concentrazione e di pensieri intensi.
Nicht verzagen!

Ci vediamo presto.
in questi giorni abbiamo ricevuto conferma da tutti i sette ospiti per i nostri sette incontri di dal 23 al 29 luglio 2018, durante il Longlake Festival Lugano: LA CREAZIONE DEL MONDO. Io: la generazione dell’anima umana. Stiamo aspettando ansiosi di poterli incontrare: personaggi di spicco, a cui chiedere tutto sul funzionamento del cervello umano, sul suo svilluppo, sul carico elettrico del pensiero, sulla registrazione e sul ritrovamento della memoria, sulla generazione della nostra identità, e sull’intelligenza del futuro. Oggi ti mandiamo, in anteprima, il programma completo! Riservati già le date, e, per essere sicuro di avere un posto, riservati anche i biglietti! Felici di vederci presto, per pensare insieme!

Fresco di stampa: il programma dettagliato della serie IO: LA GENERAZIONE DELL’ANIMA UMANA

Abbiamo ricevuto in questo momento dalla tipografia il programma dettagliato per la serie di sette eventi IO: LA GENERAZIONE DELL’ANIMA UMANA, che si terrà dal 23 al 29 luglio 2018 durante il Longlake festival a Lugano.

In questo libretto di 28 pagine trovi tutte le informazioni sui singoli eventi, sugli ospiti e degli scritti sul concetto e sui contenuti del progetto culturale LA CREAZIONE DEL MONDO, sulla compagnia e sulle sue attività.

Il programma sarà disponibile da lunedì 16 luglio 2018 presso gli infoPoint del Longlake Festival e durante i nostri sette eventi alla Darsena.

Lo puoi scaricare come PDF qua, e qua in risoluzione alta per la stampa.

Die Erschaffung der Welt: In sieben Begegnungen spricht Markus Zohner mit Neurowissenschaftlern über die Entstehung des menschlichen Bewusstseins

Markus Zohner trifft sieben Wissenschaftler aus der Welt der Hirnforschung, der Medizin, der Biologie, der Psychologie und der Informatik.

Nach der Erzählung der Geschichte Vom Big Bang zum menschlichen Gedanken (2015, als Podcast verfügbar in der kostenlosen App von RADIO PETRUSKA) und nach dem Veranstaltungszyklus Die Erschaffung der Welt – Die Evolution des Menschen (2016), wird die Markus Zohner Arts Company mit RADIO PETRUSKA während des Longlake Festival Lugano 2018 sieben grosse Wissenschaftler aus der Welt der Hirnforschung, der Medizin, der Biolgie und der Informatik treffen, um mit ihnen über das menschliche Gehirn, über Intelligenz, Erinnerung, Bewusstsein, Deep Learning und künstliche intelligenz zu sprechen. ICH: Die Projektion der menschlichen Seele. 
Die Gespräche mit den Wissenschaftlern finden vom 23.-29. Juli 2018 während des Longlake Festival in Lugano statt.
Alle Begegnungen auf italienisch, das komplette Programm ist hier zu finden.
Die Details zu den einzelnen Begegnungen finden Sie immer aktuell unter Next Events.
Achtung: Die Platzzahl ist begrenzt.
Kartenreservation ab sofort unter  +41 58 866 48 00 und am Infopoint Longlake FOCE.

Auf der Suche nach dem „Ich – die Projektion der menschlichen Seele“ Begegnungen mit sieben Neurologen, Hirnforschern, Informatikern und Biologen.

Einen schönen Sonntag, Freund!

Schon wieder sind ein paar Monate vergangen seit unserer letzten Nachricht, aber auch wenn Du mal länger nichts von uns hörst, sei ruhig: wir drehen die Erde auch ohne viel Aufhebens weiter.
Der Sommer streichelt schon über die Landschaften, die Zweige des Nussbaums rascheln leicht in der lauen Brise, und wir haben das Programm der „Erschaffung der Welt“ fertiggestellt: Wie in den vergangenen drei Jahren, treffen wir auch in diesem Sommer eine Woche lang jeden Tag einen anderen Wissenschaftler, um über die Ursprünge, die Entstehung und die Entwicklung der Welt – des Universums, der Erde, des Menschen zu sprechen. Der Versuch, die grösste aller Geschichten zu erzählen: La creazione del mondo – Die Erschaffung der Welt.
Nach „Vom Urknall zum menschlichen Gedanken” (2015) mit sieben Astrophysikern, Physikern und Biologen und „Die Evolution des Menschen – von den ersten Schritten auf der Erde bis zur Abreise in den Weltraum“ (2016) mit Archäologen, Biologen, Historikern und einem Kosmo-Ökonomen, treffen wir dieses Jahr auf der Suche nach dem „Ich – die Projektion der menschlichen Seele“ sieben Neurologen, Hirnforscher, Informatiker und Biologen. Was ist Intelligenz, woraus besteht das „Ich“? Bin ich meine Wade? Gibt es bewusstes Handeln, wird künstliche Intelligenz Bewusstsein entwickeln? 
Sieben Begegnungen im Rahmen des Longlake Festival Lugano – detaillierte Informationen hier und hier.
Wir freuen uns, wenn Du nach Lugano kommst, wir freuen uns auch, wenn Du uns schreibst oder wenn wir Dich sonstwo treffen in der Welt.
Bleib in Kontakt!
Lass es Dir gutgehen, einen lichtvollen Sommer!
Nando Snozzi e Markus Zohner, PETRUSKA - The Sense of Life, progetto radiofonico

No NoBillag 3: creare cultura

Buona domenica, ricercatore della tua vita!

Qui in Svizzera, „NoBillag“ è storia. Spazzati via i signori con le loro intenzioni maldestre di spaccare la vita culturale. Almeno per un momento sono azzittiti.
Interessante però notare quanto la cultura dia fastidio a quel mondo oscuro di soldi, di potere, di interessi dietro il fumo prodotto da queste persone, per accecarci.
Noi invece, nel frattempo continuamo a preparare nuovi eventi, corsi, progetti, podcast, libri, spettacoli. Un’offerta ricca, e multipiattaforma.
Oggi, per esempio, potresti già iscriverti a Z>ACT 2018, l’accademia per la creazione teatrale a Lugano, potresti uscire e, facendo una lunga camminata sotto la pioggia potresti ascoltare tutti i nostri podcast sul senso della vita, sulla creazione del mondo, su arte, scienza e vita.
O, potresti ordinare il bellissimo libro di Markus sulla sua avventura trans-europea, ti arriva direttamente a casa, e così domenica prossima potresti continuare a sognare della tua partenza…
Ci potresti anche scrivere, prepararti una tisana, dormire, insomma, fai quello che ti pare!
Basta che ci vediamo presto.
Buona domenica, e una settimana illuminante!

No NoBillag 2: Incontro con Maurizio Canetta per RADIO PETRUSKA

Buongiorno, e una buona domenica luminosa!

Grazie per tutte le tue risposte sul nostro pamphlet sulla votazione „NoBillag“! Siamo felici di vedere che ci sono tante persone che la pensano come noi, ma… adesso sarà importante che questa votazione abbia un esito giusto.  Sarà interessante vedere i risultati!
Due anni fa, Markus ha incontrato, per RADIO PETRUSKA, il direttore della RSI, Maurizio Canetta, per parlare di „Radio e televisione del futuro“. Dato che questo incontro si è rivelato più attuale del previsto, te lo riproponiamo qui!