Intervista televisiva di Giuseppe Nucera a Markus Zohner: “Radio Frankenstein”

Markus Zohner, direttore e fondatore della compagnia teatrale Markus Zohner Arts Company, spiega come lo sviluppo della scienza e della tecnica porti inevitabilmente a domande fondamentali sull’identità umana. Radio Frankenstein, spettacolo realizzato in collaborazione con JRC (Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea), andrà in scena il 29 settembre al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” in occasione del Meet Me Tonight di Milano.

 

Ci sentiamo la stessa persona anche se le nostre cellule si rinnovano in continuazione. Saremo capaci di “aggiustare” il nostro corpo come ripariamo la nostra macchina? Manterremo la nostra identità se stamperemo un nuovo fegato, cuore o cervello?
Radio Frankenstein è una performance artistica che studia le odierne possibilità scientifiche e tecniche di modificare, manipolare e creare corpi umani, proiettandole in un futuro prossimo in cui saremo in grado di trapiantare persino una testa umana su un nuovo corpo.

Già oggi, le stampanti 3D sono in grado di realizzare una calotta cranica, cartilagine e muscoli scheletrici a partire da materiali simili alla plastica e cellule vive di esseri umani, conigli, ratti o topi.

Saremo sempre gli stessi se aggiungeremo qualche terabyte al nostro cervello? Cosa succederà al nostro Sé se trapianteremo la nostra vecchia testa in un corpo giovane? Ciò che apparteneva alla fantasia umana fino a ieri, oggi è diventata realtà.

UNTITLED-della-serie-LIGHTS-Markus-Zohner.jpg

Markus Zohner’s Photographs on Saatchi Art | Fotografie artistiche disponibili su Saatchi Art | Kunstfotografien auf Saatchi Art

A choice of Markus Zohner’s Photographs is for Sale on Saatchi Art.

For the moment, you can buy around 20 of Markus’ photographs online, more are going to come.

For any inquiries you may also contact our company directly at photography@zohner.com or use any of our other communication channels to get in touch.

In 2015, several photographic exhibitions with Markus’ new works will take place – stay tuned!

 

Una scelta di fotografie artistiche di Markus Zohner è disponibile su Saatchi Art.

Per il momento, una ventina di fotografie possono essere aquistate online, altre seguiranno a breve.

È disponibile anche una parte della serie LIGHTS – qui Markus racconta sulla nascita di queste opere.

Per qualsiasi infromazioni in merito potete contattare direttamente la nostra compagnia a photography@zohner.com o utilizzare qualsiasi altro canale di comunicazione.

Nel 2015 diverse esposizioni con nuove opere di Markus apriranno – stai in contatto!

 

Eine Auswahl von Markus Zohners Kunstfotografien steht auf Saatchi Art zum Verkauf,

Im moment sind ungefähr 20 Bilder online erhältlich, weitere folgen in Kürze.

Für Informationen aller Art können Sie auch direkt unsere Compagnie unter photography@zohner.com oder über alle anderen Kanäle kontaktieren.

Für 2015 sind mehrere Photoausstellungen mit Markus’ neuen Arbeiten in Planung.Weiteres hier sobald aktuell.

 

 

 

Stumbling Through London (2), Markus Zohner, AZIONE-2014-04-28-018

Fra parchi e industrie: inciampando attraverso Londra – seconda parte: articolo di Markus Zohner su AZIONE N° 18 / 2014

Scarica il PDF dell’articolo: Inciampando attraverso Londra (2), Markus Zohner, AZIONE-2014-04-28-018

Reportage dal Regno Unito: Nell’Inghilterra delle industrie e degli operai, di centrali di carbone e templi indiani, giardini inglesi e boccali di birra 

Un running festival all’inglese, quale occasione per scoprire una Londra un po’ più nascosta.

Seconda parte.

DONNE_(ADELE)_Mostra_Lugano_Markus_Zohner

DONNE (ADELE): FOTOGRAFIE DI MARKUS ZOHNER

 

 

A photographic series of an actress’s portraits

These photographs are part of the exhibition “DONNE (Adele)”, which has presented a series of photographs about the actress Adele Raes, in LAB_COMACINA / Lugano, from november 12 until november 27, 2011.
They have been taken during the rehearsal process for DON JUAN, new production of MARKUS ZOHNER THEATER COMPAGNIE, where Adele performs as the main actress.

 

ESIBIZIONE FOTOGRAFICA
(alcune foto sul mio sito di fotografia)

DAL 12 AL 27 NOVEMBRE 2011
LAB_COMACINA
VIALE CASSARATE 4, 6900 LUGANO

Queste fotografie ritraggono i mutamenti continui dell’attrice principale dello spettacolo, Adele Raes. Il fascino di un volto, di una persona che si trasforma e che, attraverso le prove dello spettacolo e la ricerca teatrale, che è una ricerca interiore, diventa un’altra, un’altra, e poi un’altra ancora. Le immagini esposte sono il risultato di un lavoro fotografico leggero, di un work in progress. Un estratto di una serie che non ha pretese, se non quella di un’eterna ricerca, della volontà di catturare dei momenti, degli attimi in cui l’anima umana diventa visibile.

Markus Zohner é teatrante, fotografo e scrittore. Vive e lavora a Lugano, da dove parte per le sue tounrnées e i suoi viaggi in tutto il mondo.
Adele Raes è un’attrice di origine belga, cresciuta in Italia. Attuale membro della Markus Zohner Theater Compagnie.


DONNE_(ADELE)_Mostra_Lugano_Markus_Zohner

Vernice: venerdì 11 novembre 2011, ore 23:00,
dopo la prima dello spettacolo DON JUAN al Foce, Lugano (20:30).
La mostra è legata alle rappresentazioni della nuova piece della compagnia, il Don Juan, che il pubblico può scoprire al Foce, l’11, il 12 e il 13 novembre,
alle 20.30.

Dal mercoledì alla domenica : 15.00 – 20.00
Chiuso il lunedì e il martedì.
12 e 13 novembre: prolungamento apertura fino alle ore 1.00,
per permettere al pubblico di visitare la mostra dopo aver visto lo spettacolo teatrale al foce.

Contatto:
Dicastero Giovani ed Eventi, eventi@lugano.ch, 058 866 74 40 Markus Zohner, photography@zohner.com

 

Markus Zohner riceve la Medaglia d‘Onore
 della Città di Sopron, Ungheria

Markus Zohner ha ricevuto la medaglia d‘onore della città di Sopron, Ungheria, presso il “Centro Culturale Franz Liszt, in occasione dell‘inaugurazione della mostra fotografica dedicata al progetto „Alla riscoperta dell‘antica Via dell‘Ambra“, realizzato nel corso del 2009.

Domino Markus Zohner – Magister Ludorum

Zohner ha percorso più di quattromila chilometri e attraversato ben 12 nazioni, partendo dall‘Italia e passando per Slovenia, Ungheria, Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Kaliningrad, Lituania, Lettonia, Estonia e Russia: un modo per riscoprire il cuore dell‘Europa tanto vicino a noi e altrettanto sconosciuto alle nostre latitudini.

Dopo la mostra fotografica inaugurata presso il castello di Jedenspeigen in Austria e la mostra all‘aperto nel centro di Lugano, ora tocca all‘Ungheria fare sfoggio delle foto più belle realizzate da questo artista poliedrico dalle mille sfaccettature.

La mostra di Sopron, che presenta oltre sessanta fotografie, sarà aperta al pubblico fino alla fine di agosto 2011.

Comunicato stampa Medaglia d’Onore per Markus Zohner a Sopron

Ecco il link al racconto di Markus Zohner del suo arrivo a Sopron, durante il suo viaggio, in febbraio 2009.

A római időket idézi a Borostyánkő expedíció Sopronban

L'Onorevole Laszlo Sass, Presidente del dicaastero Cultura,  Formazione e Sport della Città di Sopron, e Markus Zohner, al Centro Culturale Franz Liszt die Supron / Ungheria.

L'Onorevole Laszlo Sass, Presidente del dicaastero Cultura, Formazione e Sport della Città di Sopron, e Markus Zohner, al Centro Culturale Franz Liszt die Supron / Ungheria.

da sinistra: Soldati Romani, bambina Romana Signor Richard Resch (collaboratore scientifico per il progetto "Alla riscoperta dell'Antica Via dell'Ambra"), Markus Zohner, Onorevole Laszlo Sass, Dott. Janos Gömöri (coperto), Giampiero Mele (ricercatore sulla Via dell'Ambra, Onorevole Herbert Nowohradsky, presidente dell'Associazione Austriaca "Via dell'Ambra", e Elisabeth Schiller, segretaria dell'Associazione Austriaca "Via dell'Ambra"

da sinistra: Soldati Romani, bambina Romana Signor Richard Resch (collaboratore scientifico per il progetto "Alla riscoperta dell'Antica Via dell'Ambra"), Markus Zohner, Onorevole Laszlo Sass, Dott. Janos Gömöri (coperto), Giampiero Mele (ricercatore sulla Via dell'Ambra, Onorevole Herbert Nowohradsky, presidente dell'Associazione Austriaca "Via dell'Ambra", e Elisabeth Schiller, segretaria dell'Associazione Austriaca "Via dell'Ambra"

Markus Zohner Photographic Exhibition in Sopron, July 2011

Photo Exhibition “The Re-discovery of The Amber Road” in Sopron / Hungary

On saturday, July 9th, 2011, at 3pm, in Sopron / Hungary there will be the opening of a new photo exhibition by Markus Zohner: ”The Re-discovery of The Amber Road”.
The exhibition will take place in “Cultural Center Franz Liszt” in Sopron, and will last till the end of August, 2011.
Markus Zohner, together with the Mayor of Sopron, will be present at the opening on July 9th, at 3pm.

Markus Zohner Photographic Exhibition in Sopron, July 2011

Exhibition in Sopron, July 2011

During his nine months walk from Venice to St. Petersburg, Markus Zohner, in february 2009 arrived to Sopron, an important milestone on the Ancient European Amber Road. Sopron, which in roman times was called SCARBANTIA, is a beautiful town in western Hungary, close to the Austrian Border. It is rich of Cultural Heritages, and hosts wonderful historical treasures.
Here are Markus Zohner’s  notes about his visit to Sopron on February, 11th, 2010.