Scarica adesso gratuitamente l’APP nel App Store (iOS) e in GooglePlay (Android) con immediato accesso a tutti i podcast culturali di RADIO PETRUSKA creati finora, e a quelli che verranno prodotti in futuro.
close ×
+

Prima replica della nuovo produzione teatrale: CAPPUCCETTO INFRAROSSO: 19 marzo 2016 ore 20:30 Lugano, Teatro Foce

La nuovo produzione teatrale: CAPPUCCETTO INFRAROSSO: 19 marzo 2016 ore 20:30 Lugano, Teatro Foce

19/03/2016 Lugano, TI (CH)

Details

Time : 20:30
Venue : Teatro Foce
Address : Via Foce 1
State : TI
Zip : 6900
Phone : +41 58 866 48 00
Contact Email : eventi@lugano.ch
Contact Website : http://agendalugano.ch

Prima assoluta della nuovo produzione teatrale:
CAPPUCCETTO INFRAROSSO

18 marzo 2016 ore 20:30, repliche 19 marzo ore 20:30 e 20 marzo ore 17:30
Lugano, Teatro Foce

La Markus Zohner Arts Company di Lugano, nel contesto di C.U.T.! progetto teatrale culturale triennale, è lieta di presentare la sua nuova produzione teatrale: CAPPUCCETTO INFRAROSSO.

Uno spettacolo teatrale e musicale, radiofonico e assurdo, con due cantanti liriche, con un pittore brutale, con attori stellari, con una violoncellista vagante e con un compositore fuori di testa, con parole toccanti e con un lupo che è un po’ troppo sensibile.
Voci meravigliose, note che nascono sotto un arco, poesia che sprigiona colori, e colori che si tingono di parole.

CON: PATRIZIA BARBUIANI, ALESSANDRO MARCHETTI, LUCA MASSAROLIROBERTA NICOLÒ, luisella sala, NANDO SNOZZIMARKUS ZOHNERDAVID MATTHÄUS ZURBUCHEN
SOPRANI: FEDERICA NAPOLETANIAYUMI TOGO
VIOLONCELLO: LUCIA D’ANNA
FISARMONICA: GABRIELE MARANGONI
COMPOSIZIONE: GABRIELE MARANGONI
CONCETTO, SCENOGRAFIA E REGIA: MARKUS ZOHNER
CON TESTI DI: PATRIZIA BARBUIANI, JAKOB E WILHELM GRIMM, GABRIELE MARANGONIROBERTA NICOLÒNANDO SNOZZIMARKUS ZOHNER

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Uno spettacolo come non l’abbiamo mai fatto. Uno spettacolo come non esisterà mai più.
La drammaturgia ci ha lasciati, è volata via, si è alzata ad altri livelli: dove è la drammaturgia nella vita di ognuno di noi? Sì, la fine la sappiamo già. Mai sarà lieta. E per il resto? Una commedia infinita, con inizi, con fini, con lacrime e con risate, con tradimenti, uccisioni, seduzioni, sorrisi, brutalità, con intenzioni consce, subconsce e inconsce. 

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Le favole non esistono. Il modo migliore per farti obbedire è farti credere in una storia.
Per farti credere in una storia, il trucco più semplice e banale è quello di metterti paura.
Quando hai paura, tutti ti hanno in mano.
La paura è il contrario della libertà. Paura della malattia. Paura del buio. Paura della morte. Paura di chi ti potrebbe voler fare del male.
Mandare una bambina da sola in un bosco buio è grave. Mangiare una bambina indifesa è altrettanto grave. Ma far diventare tutto il mondo un unico bosco buio pieno di lupi è ancora molto più grave.
Paura. Del. Lupo.

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Storie, media, religioni, politica, partiti, economia. Tutti a raccontarci storie, per vaccinarci con i loro contenuti, per infonderci le loro teorie e, soprattutto, per farci credere nel loro significato che danno a tutto: la vita secondo il vangelo dell’economia, la realtà secondo il vangelo dei media, la morte secondo il vangelo di Luca. Tutti a farci credere le loro storie, le loro drammaturgie. Per riuscirci si usa il trucco più semplice e banale: metterci paura.
Paura. Del. Lupo.

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Ma: non cullarti nella certezza che la storia è semplice come te la raccontano. Ogni storia ha tante verità come ha tante persone che l’ascoltano.
Quello che viene detto, viene detto da te, spettatore.
Quale storia è semplice?
Dove sta la chiarezza?
Cos’è una storia, oltre la storia?

L’invisibile di Cappuccetto: la radiazione calorica, osservata nella banda elettromagnetica con la frequenza sotto il rosso.
Calore, lunghezza d’onda tra 700 nm e 1 mm.

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Prima assoluta: venerdì 18 marzo 2016, ore 20:30

Repliche: sabato 19 marzo, ore 20:30, domenica 20 marzo, ore 17:30

Teatro Foce, Via Foce 1, CH – 6900 Lugano

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

ASSISTENZA ALLA PRODUZIONE:

Luca Bagiante
Elisabetta Preite

TECNICA AUDIO:

RADIO PETRUSKA, Studio XRaY, Lugano

FOTOGRAFIA E FILMMAKING:

Patrick Botticchio

LINEA GRAFICA:

Edy Ceppi

PRODUZIONE:

Markus Zohner Arts Company, Lugano, nel contesto di C.U.T.! progetto teatrale culturale triennale
Rivolto ad un pubblico adulto.

Con il sostegno di: Città Lugano, Repubblica e Cantone Ticino

Skip to toolbar