Scarica adesso gratuitamente l’APP nel App Store (iOS) e in GooglePlay (Android) con immediato accesso a tutti i podcast culturali di RADIO PETRUSKA creati finora, e a quelli che verranno prodotti in futuro.
close ×
+

 

I non-umani provano empatia? L’intelligenza del (in)futuro: Big Data, intelligenza artificiale, machine learning. Con il Dott. Alessandro Antonucci, IDSIA Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence, Manno / Lugano, e Markus Zohner.

I non-umani provano empatia? L'intelligenza del (in)futuro: Big Data, intelligenza artificiale, machine learning.  Con il Dott. Alessandro Antonucci, IDSIA Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence, Manno / Lugano, e Markus Zohner.

25/07/2018 Lugano, TI (CH)

Details

Time : 18:30
Venue : Parco Ciani
Address : La Darsena
State : TI
Zip : 6900
Phone : +41 58 866 48 00
Contact Email : info@radiopetruska.com
Contact Website : http:/zohner.com

I non-umani provano empatia? L’intelligenza del (in)futuro: Big Data, intelligenza artificiale, machine learning. 

Con il Dott. Alessandro Antonucci, IDSIA Dalle Molle Institute for Artificial Intelligence, Manno / Lugano, e Markus Zohner.

 

Macchine che si auto-insegnano le regole del gioco. Videocamere che sanno distinguere facce, robot che imparano a capire lo stato d’animo dell’uomo e a reagire di conseguenza. La disponibilità di enormi quantità di dati che permettono, a chi li ha in mano, la manipolazione di grandi movimenti politici come l’elezione del presidente degli Stati Uniti o la Brexit. 

Creando un sistema di intelligenza artificiale che interagisce con essere umani: è necessario insegnare un comportamento etico all’ IA e se sì, è possibile? 

L’intelligenza è una questione di calcoli. Un numero più alto di calcoli corrisponde ad un’intelligenza superiore? E, aumentando il numero di calcoli ulteriormente, si arriva ad una coscienza, al punto che il sistema percepisce, ‘vive’ ed esprime il suo “Io”? 

Siamo ancora nell’era della pietra dell’informatica: dove mirano gli sviluppi dell’informatica, dei Big Data, dell’intelligenza artificiale? Quali potranno essere le possibili applicazioni? 

 

Dott. Alessandro Antonucci

Alessandro Antonucci è Docente-Ricercatore Senior presso l’Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale (IDSIA) di Manno. Dopo una Laurea in Fisica Teorica presso l’Università degli Studi di Milano, ha conseguito un Ph.D. in Informatica presso l’USI. Attualmente, oltre a svolgere le proprie attività di ricerca presso IDSIA, insegna presso il Dipartimento Tecnologie innovative della SUPSI. Argomento principale della sua ricerca è lo sviluppo di sistemi intelligenti basati sulla conoscenza esperta. Da altre 10 anni sviluppa sistemi di questo tipo basati su modelli grafici in collaborazione con Armasuisse per il supporto alle decisioni in ambito militare. Parallelamente a questo ha progettato numerosi algoritmi di machine learning, sempre basati su modelli grafici, per l’estrazione di conoscenza da dati ed utilizzati per l’analisi di immagini, video, e testo. Tali algoritmi sono stati impiegati per collaborazioni con aziende e startup ticinesi. Autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche, negli ultimi due anni ha organizzato tre importanti conferenze internazionali su metodi probabilistici per l’Intelligenza Artificiale a Lugano.

 

Skip to toolbar