Buongiorno spirito intellettuale!

Da oggi è disponibile per l’ascolto la quarta puntata della terza stagione
“La creazione del mondo | Io. La generazione dell’anima umana”:
Io, intelletto, anima e spirito. Riportare in vita ciò che credevamo perduto.

Il quarto ospite è il Dott. Igor Sibaldi, scrittore e saggista. È studioso di teologia, filologia, filosofia e storia delle religioni; è autore di opere sulle Sacre Scritture e sullo sciamanesimo, oltre che di opere di narrativa e teatro. Dal 1997 tiene conferenze e seminari in Italia e all’estero su argomenti di mitologia, di esegesi e di psicologia del profondo.

In questo incontro sembra di essere in un frullatore di pensieri, ricordi e idee. Si parte da più di 4500 anni fa, con il mito di Iside e Osiride, il quale presenta la più complessa, ma straordinaria elaborazione del pensiero etico-filosofico-religioso egizio. Essi non immaginarono solo la resurrezione, ma scoprirono l’esistenza di universi paralleli in cui ciò che è passato vive ancora e spiegarono come giungere fin là, invertendo il corso del tempo. Successivamente gli evangelisti approfondirono questa tematica e pensarono che il noûs (quello che possiamo tradurre con intelletto) fosse quella parte della nostra vita interiore che non ha tempo e spazio.

In questa puntata il Dott. Igor Sibaldi, scrittore e saggista italiano, ci accompagna in un viaggio alla scoperta del pensiero europeo, iniziando dagli egizi, passando dai greci antichi e i romani, per poi confrontare tutto questo con le più recenti teorie della fisica quantistica.

Un incontro in cui sembrano ovvi pensieri che sono segreti e chiare come la luna idee dimenticate.

Metti le cuffie, schiaccia play e ascolta…

… e scrivici cosa ne pensi!

 

Per ascoltare tutte le altre puntate, passate e nuove, seguici su iTunes o su qualsiasi altro podcatcher come Spreaker, Overcast, Himalaya, Podcast Addict, Pocket Casts, Apple podcasts, o simili.*

*Per qualsiasi domanda in merito, contattaci: supernova@zohner.com